Articoli con tag: vesuvio

La magia del vulcano

 racconto orale del 1800

Un giorno si presentò al Vesuvio un uomo di nome Mauro con un volto nero come la notte e chiese alla magia del vulcano di essere trasformato in un uomo normale.

la sua preghiera fu esaudita. All’improvviso comparve un’Angelo che lo portò nell’area del cratere e soffiandogli sul viso gli fece la pelle bianca come la neve.

Così i due crateri furono chiamati Angelo e Mauro.

Ma non tutte le storie del vulcano finiscono bene: quando un malvagio monaco invocò il Vesuvio chiedendogli aiuto per attuare un suo cattivo disegno, la montagna si sdegnò cacciando dal cratere una colonna di fuoco e mandando giù un cavallo magico con gli occhi di fiamma e la crinieria di serpente.

L’animale rincorse ilmonaco e quando lo raggiunse battè con lo zoccolo sul terreno che si aprì ingoiando il malvagio.

Quei luoghi furono poi chiamati “Atrio del Cavallo” e “Monaco”.

Annunci
Categorie: Italiano, Storie e Racconti | Tag: , , , , , , , , | Lascia un commento

La maga del Vesuvio

racconto orale, riferito all’eruzione del 1858

Si racconta che dopo un’eruzione del Vesuvio che aveva riempito di lava il fosso grande, in una notte del mese di novembre un’urlo straziante e disumano aveva svegliato gli abitantiMaga della zona.

L’urlo fu sentito anche nelle notti seguenti creando il terrore tra la gente.

i contadini si armarono di roncole e di fucili e all’alba partirono per una perlustrazione alla ricerca dell’origine dello spaventoso grido.

Batterono il terreno palmo a palmo, ma non trovarono nulla.

Nessuno sapeva dare una spiegazione e tutti avevano paura.

Fu così che, mentre si interrogavano sul da farsi, ci fu chi suggerì di rivolgersi alla “vecchia’e Mattavona”, una fattucchiera che abitava alle falde del Vesuvio.

Detto fatto, i contadini andarono in processione dalla megera. La vecchia si recò sul posto e pronunciò alcune incomprensibili formule magiche. Da allora l’urlo scomparve e i contadini ripresero a dormire di notte.

Categorie: Italiano, Storie e Racconti | Tag: , , , , , , , , | Lascia un commento

Il Vesuvio

Gli Amanti Bugiardi – E. Cossovich 

Quante avventure e di quante diverse specie hanno luogo spesso sul Vesuvio!

Narrasi come due inglesi, un signore ed una giovaneta, si accodarono insieme per eternizzare il loro amore sulle vette del nostro monte.

Innanzi al fumante cratere rinnovaronsi i giuramenti di costanza e di fedeltà, e chiamando in testimoni gli elementi, promisero che qualunque di essi fosse stato tradito, sarebbesi precipitato nel mugghiante cratere.

Ma non passò un anno che la gentil miss diede la mano ad un ricco gentiluomo napoletano e il tradito amante per la disperazione si precipitò… nelle voragini commerciali e si spinse a sposare la figliuola di un banchiere, la quale giurava meno ma giurava di più.

Il Vsuvio cedette volentieri la sua vittima, da che possiamo argomentare che l’uomo (preso nel suo più ampio senso) in Inghilterra o altrove è sempre lo stesso.

Categorie: Italiano, Storie e Racconti | Tag: , , , , , , , , | Lascia un commento

Blog su WordPress.com.