Napule è n’ata cosa

testi di Giacomo Della Guardia
 
Ma c’ ‘o dicimmo a ffà:
n’se capisce chiù niente!
Stu munno che cresce e nun sape campà
e vita e ammore nun sò verità…
 
Ma Napule è n’ata cosa
cu ‘a vita ce campa,
cu essa fa ammore
e a tutte ne dà.
 
E ‘a gente se ne vene,
va truvanno ‘o bene,
sì, ma quann’o tene
nun ‘o dà.
 
E pure quanno chiove
nun chiove, ma stracqua.
E scassa, chest’acqua, nun tene pietà;
è vita, ma ‘a vita se porta, pecchè?
 
Ma Napule è n’ata cosa,
‘o tiempo è n’amico:
‘e vvote s’arraggia,
ma male nun fa.
 
Epperò stammece accuorte,
nun è malasciorte
che fa tante muorte:
è ‘a scemità.
 
A legge nun è legge:
caraocchia chi chiagne.
Chi tene, chiù tene, pure ‘a liberta;
a sotto chiù sotto ‘a legge hann’ a sta.
 
Ma Napule è n’ata cosa,
‘a legge perdona:
chi trase po’ iesce
… e tirammo ‘a campà.
 
Pe curà tanta perone
nun ce vò ‘a priggione,
ma cu l’istruzione
se pò fà.
 
Stu munno ca se sbatte,
che curre e stramagna,
se venne e s’accatta pure l’umanità,
e ‘o tiempo nun tene ‘o tiemp’ e passà.
 
Ma Napule è n’ata cosa,
fatica e canta,
nu’ poco è suonno
e nu’ poco è realtà.
 
E ‘o munno va pedenno
tutta ‘a pace e ‘o suonno
ca pure ce vonno
pe’ campà.
 
E però nun c’è perdenza
‘e tene ‘a speranza…
ca ce fa ‘a crianza
. ‘e se salvà.
Annunci
Categorie: Canzone Napoletana, Italiano | Tag: , , , , , , | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: