Piazza Municipio

L’area attuale di piazza Municipio ha vissuto sin dalle origini notevoli trasformazioni , a causa della presenza del porto e del castello.

Sin dalle origini piazza municipio era costituita da due ampi assi stradali: via del molo e largo del castello.

Da qualche anno sono in corso nel sottosuolo di piazza Municipio i lavori della nuova metropolitana .

Il rinvenimento di navi integre e di numerosi reperti archeologici ha permesso di stabilire con certezza la definizione di antica area portuale della città.

è stato così possibile identificare l’antico porto tra l’originario insediamento di Palepolis e quello di Neapolis.

Nel VII secolo il porto in seguito ad un movimento tellurico subì un impaludamento e fu coperto dalla costruzione di una nuova strada.

Occore dire che oggi la piazza ha perduto quasi completamente le caratteristiche citate nelle cronache letterarie di Salvatore Di Giacomo -luogo incantato, brulicante e popolare-

lo slargo del castello ha sempre avuto un ruolo primario nell’ambito cittadino.

Le guide lo descrivono fin dal 500 tra le principali piazze cittadine.

La stratificazione cittadina nel largo del castello è espressa in modo emblematico in quanto è stato sede delle dimore del potere.

scorcio di via del Molo XVIII secolo

scorcio di via del Molo XVIII secolo

La configurazione definitiva di questa piazza si avrà soltanto nell’800 con il restauro e la liberazione del castello in seguito ai lavori del risanamento -1884-

Il castello inizialmente residenza degli Angioini -1266,1442- degli Aragonesi .1442,1503- dei vicerè spagnoli 1503,1707,

fu oggetto di restauro alla fine del XIX secolo e ultimato negli anni trenta del XX secolo.

L’intervento di liberazione con la ricostruzione del sistema di torri ha portato all’affermazione simbolica del castello come immagine della città.

Durante il ventennio fascista e a partire dal 1950 si determinò il nuovo sistema di viabilità – via Nuova Marina- e furono eseguiti gli interventi che portarono alla definizione di città sul porto , con un nodo di traffico obbligatorio rappresentato proprio da piazza Municipio.

In origine l’area era costituita da una distesa naturale tra le mura della città e la collina di Pizzofalcone.

Carlo I D’Angiò nel 1279 decise di costruire una nuova fortezza da adibire a residenza reale in sostituzione di Castel Capuano – resdenza normanna costruita un secolo prima-

il nuovo castello inizialmente era a pianta quadrangolare con numerose torri, di questa iniziale struttura oggi rimane solo la Cappella Palatina.

In questo stesso periodo fu costruito il molo e l’arsenale fu spostato da oriente a ridosso del castello vicino la fascia costiera,la zona del commercio si spostò da piazza S.Gaetano a piazza mercato.

Il Maschio Angioino venne costruito sull’area della chiesa di Santa Maria ad Palatinum e intorno a questo si sviluppò l’edilizia residenziale.

Nella zona a ridosso del castello in un breve periodo oltre alle strutture amministrative sorsero le abitazioni dei funzionari di corte.

Piazza municipio e largo del castello conobbero grandi trasformazioni nel periodo Aragonese, grazie al progetto di risistemazione -1442- di Alfonso D’Aragona.

il Castelnuovo fu quasi totalmente ricostruito e adeguato ai nuovi sistemi difensivi,

le torri assunsero una forma circolare e massiccia, fu costruito l’arco di trionfo , ingresso marmoreo tra due torri , testimonianza dell’arte rinascimentale napoletana.

 

Annunci
Categorie: Italiano, Urbanistica | Tag: , , , , , , , , , , | 2 commenti

Navigazione articolo

2 pensieri su “Piazza Municipio

  1. Bravo Alessandro!
    Avrei solo dato una sistemazione più cronologica all’articolo: alle volte salti da un periodo all’altro, ma approvo totalmente il tuo proposito.
    Ti invito altresì a dare un’occhiata al mio blog, chissà che non trovi anche tu materiale che possa interessarti.
    http://sirenaparthenope.blogspot.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: